A cosa aderiamo



HUMUS - rete sociale per la bio-agricultura italiana

Una comunità agro-biologica per la fertilità organica del suolo, la bontà del cibo e l’equità delle relazioni!

“HUMUS rete sociale per la bio-agricultura italiana” è una aggregazione orizzontale fra organizzazioni economiche agricole biologiche ed associazioni civili, aperta anche al contributo di singoli soggetti esperti ed impegnati. La Rete nasce per attivare un percorso di approfondimento e condivisione di principi, valori e buone pratiche di produzione agrobiologica e consumo. Di conseguenza promuove nuove forme di protagonismo e di partecipazione dei vari soggetti interessati alle vicende dell’agricoltura biologica e del territorio rurale.
In questi anni ha portato avanti un intenso lavoro fra i diversi soggetti partecipanti, che ha permesso di elaborare un vero e proprio manifesto dei valori della Rete, da cui è stata elaborata la “Carta dei principi e delle pratiche buone Humus”. Si tratta di una esplicitazione dei significati profondi ed essenziali dell’agricoltura biologica, nelle diverse fasi della produzione, della distribuzione e della loro utilizzazione. E comprende anche criteri e modalità di partecipazione dei diversi protagonisti nella garanzia dei prodotti e dei servizi.
Si lavora per il coinvolgimento di aziende agricole biologiche, della trasformazione alimentare e della distribuzione per dare riscontro nella realtà produttiva di quanto discusso ed approvato. Sono state a questo fine individuate circa cento aziende “pilota” della Rete Humus, con le quali si sono avviati momenti di confronto e primo riscontro pratico di obiettivi, metodi e sistemi della Carta Humus.

powered by (ORBITA)