VINO BIO : IN CRESCITA IL CONSUMO A LIVELLO MONDIALE

Uno studio di Millésime Bio

16/12/2019

Proteggere e migliorare l’ambiente: questo l’obiettivo primario della partnership appena firmata tra FederBio e UIV, Unione Italiana Vini, la più rappresentativa associazione del settore vitivinicolo nazionale.
Conservare e incrementare la biodiversità vegetale anche attraverso l’ottimizzazione del “Made in Italy” alimentare, puntare sulla qualità e sull’autenticità del vino prodotto in Italia (prima produttrice mondiale) con metodo biologico e biodinamico, regolamentato e certificato, supportare l’internazionalizzazione delle imprese italiane del settore vitivinicolo. Questi gli altri temi al centro dell’accordo tra le due organizzazioni.
Fonte: Federbio

Leggi la notizia

powered by (ORBITA)