PROGETTO RELACS

webinar sull'agricoltura bio

dal 06/05/2021 al 20/05/2021
on-line

RELACS Webinar series - Maggio 2021

Tre incontri online organizzati da Federbio

6 Maggio: Sostituti degli oli minerali

13 Maggio: Fonti sostenibili per la nutrizione

20 Maggio: Sostituti del rame

FederBio è partner del progetto RELACS, finanziato da Horizon 2020 e coordinato dall’Istituto di ricerca per l’agricoltura biologica (FiBL). RELACS mira a promuovere lo sviluppo e l’adozione di strumenti e tecnologie ecologicamente sicuri e sostenibili per ridurre l’uso di input esterni in agricoltura biologica.

Nello specifico i partner stanno realizzando delle attività sperimentali finalizzate a valutare soluzioni per: ridurre l’uso di rame e olio minerale nella protezione delle piante; identificare fonti sostenibili per la nutrizione delle piante.

FederBio, in qualità di referente nazionale del FiBL, ha organizzato tre incontri online mirati ad approfondire le caratteristiche dei prodotti sperimentali e a valutare il livello di accettabilità.

06/05/2021 (h 10-13) Sostituti degli oli minerali  

13/05/2021 (h 10-13) Fonti sostenibili per la nutrizione

20/05/2021 (h 10-13) Sostituti del rame 

Nei tavoli di lavoro raccoglieremo il punto di vista degli agricoltori, dei decisori politici, dei tecnici e consulenti al fine di definire un pensiero rappresentativo dell’Italia che confluirà nel workshop europeo.

Ciascun incontro si svolgerà con la seguente struttura:1. apertura dei lavori e illustrazione del progetto Relacs; 2. relazione di un esperto in relazione alla singola tematica trattata (rame, olio minerale e fonti sostenibili per la nutrizione); 3. discussione sulla relazione all’interno di gruppi omogenei (Agricoltori, Tecnici e Consulenti, Decisori pubblici); 4. discussione in plenaria e definizione proposte da riportare nel workshop europeo.

La partecipazione è libera su iscrizione: vi preghiamo pertanto di registrarvi al seguente link e scegliere a quali tavoli partecipare e la categoria di appartenenza.

powered by (ORBITA)